Linea Codex Saccharomyces Boulardii

Saccharomyces
Boulardii

Il lievito Saccharomyces boulardii è un microorganismo non batterico classificato come probiotico. Si tratta del primo lievito identificato e studiato per l’utilizzo come probiotico sull’uomo.

Ogni bustina o capsula di Codex contiene 5 miliardi di germi vivi del ceppo Saccharomyces boulardii CNCM I-745.

Saccharomyces Boulardii di Codex dettaglio al microscopio

Utilità

L’azione del Saccharomyces boulardii permette di:

  • Contrastare le infezioni intestinali

Azione in diversi ambiti

Differenze dai farmaci antidiarroici a base di batteri vivi

Saccharomyces boulardii CNCM I-745 ha caratteristiche diverse dai farmaci antidiarroici a base di batteri vivi.
Differisce per:

  • dimensioni
  • composizione della parete cellulare
  • resistenza agli antibiotici
  • proprietà metaboliche
  • capacità di adattamento e resistenza all'ambiente gastrointestinale